Conformità

Conformità

Una nuova importante norma, che tutti coloro che devono effettuare una compravendita immobiliare è indispensabile che conoscano, è quella emanata di recente con il D.L. 31.5.2010 n.78, dove si stabilisce quanto segue: "All'articolo 29 della legge 27 febbraio 1985, n. 52, è aggiunto il seguente comma: "Gli atti pubblici e le scritture private autenticate tra vivi aventi ad oggetto il trasferimento, la costituzione o lo scioglimento di comunione di diritti reali su fabbricati già esistenti devono contenere, per le unità immobiliari urbane, a pena di nullità, oltre all'identificazione catastale, il riferimento alle planimetrie depositate in catasto e la dichiarazione, resa in atti dagli intestatari, della conformità allo stato di fatto dei dati catastali e delle planimetrie." Diversamente quindi gli atti di vendita non posso essere stipulati o, se stipulati, sono nulli. Inutile naturalmente sottolineare quanto sia quindi oggi importante poter essere certi che il proprio immobile sia conforme catastalmente ed urbanisticamente.

Affidandovi a noi risolverete sin da subito tutte le problematiche inerenti il rispetto delle normative che riguardano la vendita di un immobile. E questo è veramente molto importante per evitare che venga fuori un grave problema dopo aver magari già sottoscritto una proposta d’acquisto o addirittura un preliminare di vendita. In quel caso infatti rischiereste l’inadempienza e un grosso danno economico. E’ nostra abitudine quindi far verificare l’immobile che ci viene dato in vendita (a nostre spese) da un Architetto di nostra fiducia che, se richiesto, potrà effettuare anche la relazione tecnica sull’immobile, oggi consigliata da tutti i notai, che vi permetterà di vendere in totale serenità.

Secondo la normativa vigente, in particolare al D.M. 26/06/2009 (Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici) in conformità alla direttiva 2002/91/CE l'ACE dal 1° Luglio 2009, in caso di compravendita di un immobile o di locazione onerosa, deve essere prodotto per ogni immobile, a cura del proprietario, un attestato denominato A.P.E. (Attestato di Prestazione Energetica). Questo documento, che deve essere redatto da un tecnico abilitato, stabilisce le caratteristiche energetiche di un immobile attribuendogli una Classe Energetica (A+,A,B,C,D,E,F,G) ed un I.P.E. (Indice di Prestazione Energetica) che qualificano l’immobile come più o meno valido dal punto di vista del dispendio di energia necessaria per riscaldarlo. Oggi tutti i nuovi immobili costruiti dopo il 1° Luglio 2009 ne sono provvisti per legge, ma anche gli immobili costruiti precedentemente possono avere una classe superiore alla G (che è la peggiore) e quindi in caso di vendita potrebbero essere avvantaggiati dal fatto di avere un attestato che li gratifichi di una classe migliore.

La nostra agenzia è in grado di farvi avere l’APE (Attestato di Prestazione Energetica) in pochi giorni ed a prezzi sicuramente concorrenziali.

Infine saremo in grado di raccogliere per voi tutta la documentazione catastale ed urbanistica, necessaria sia al Notaio per la vendita che alla Banca per l’eventuale mutuo necessario al vostro acquirente.

La nostra Agenzia vi seguirà passo passo, dalla messa in vendita dell’immobile sino al rogito!


CHIAMACI SUBITO PER UN SOPRALLUOGO GRATUITO 335 429420

Contattaci per informazioni!

Ho letto e approvato l'informativa sulla privacy



* Il campo è obbligatorio